english version     chi siamo     privacy policy     disclaimer     e-mail     cerca              
CCM
Guadagnare salute
Il Progetto Cuore
ISS
Epidemiologia e prevenzione delle malattie cerebro e cardiovascolari

Scarica “cuore.exe

Icona CUORECuore.exe è un software per la valutazione del rischio cardiovascolare.
 

 

primo piano

Nuova indagine del Progetto CUORE sulla popolazione italiana adulta
Avviata la Health Examination Survey 2018-2019, nuova indagine del Progetto Cuore sulla popolazione adulta italiana. L’obiettivo è quello di descrivere, a 20 anni di distanza dalla prima indagine, condotta tra il 1998 e il 2002, e a 10 anni di distanza dalla seconda, condotta tra il 2008 e il 2012, i fattori di rischio, gli stili di vita e la prevalenza di condizioni a rischio e di valutarne l’andamento temporale e la distribuzione geografica. Visita la pagina dedicata.

Indagini di popolazione: ecco CuoreData, il database del Progetto Cuore
È on line CuoreData, sistema di interrogazione dati del Progetto Cuore che mette a disposizione le statistiche principali relative allo stato di salute della popolazione italiana adulta, sulla base di dati raccolti nell’ambito di indagini di popolazione a partire dagli anni Ottanta che hanno utilizzato procedure e metodologie standardizzate per la raccolta dei fattori di rischio, delle condizioni a rischio, degli stili di vita e delle malattie coronariche e cerebrovascolari. Nelle prossime settimane la piattaforma verrà implementata con l’aggiunta di grafici e testi che faciliteranno i confronti territoriali e temporali e con la possibilità di visualizzare i dati per argomento. Per approfondire consulta la pagina dedicata e accedi a CuoreData.

Si è concluso il 30 ottobre 2017 il progetto europeo"BRIDGE Health" - Implementare le informazioni e la produzione di dati per politiche sanitarie e ricerca basate sull’evidenza scientifica
I rapporti "Platform for population based registries", "Data Quality Methods" e “Guidelines for training personnel involved in population based registries” elaborati dall'Istituto Superiore di Sanità sono disponibili nella sezione BRIDGE-Health. L'obiettivo principale del progetto Bridge Health continua ad essere perseguito nell’ambito della Joint Action 'Information for Action' (InfAct) nata per facilitare la realizzazione di una infrastruttura solida e sostenibile sull’informazione sanitaria dell’Unione europea.

Alleanza italiana per le malattie cardio-cerebrovascolari
Fermare la diffusione “epidemica” delle malattie cardiovascolari: è questo lo scopo dell’Alleanza italiana per le malattie cardio-cerebrovascolari. Per approfondire leggi il commento di Simona Giampaoli (dipartimento Malattie cardiovascolari dismetaboliche e dell’invecchiamento - Iss).

Mantenersi in buona salute? Basta poco, parola del signor B
Il signor B è il protagonista dei libri illustrati, frutto della collaborazione tra Jeremiah Stamler (esperto mondiale di prevenzione) e i ricercatori del progetto Cuore dell’Iss, che spiegano in modo semplice e chiaro come rimanere sani e attivi, anche “a una certa età”.

 

Programma EuroMed

Il Progetto sulla sorveglianza delle malattie cardiovascolari

Implementare il Registro di popolazione dell’infarto acuto del miocardio in Paesi dell’area mediterranea, utilizzando procedure e metodologie standardizzate raccomandate dall’Eurociss.

Eurociss

Il progetto Eurociss (European Cardiovascular Indicators Surveillance Set) ha l’obiettivo di individuare indicatori per monitorare le malattie cardiovascolari e fornire raccomandazioni per valutarne la distribuzione in Europa. Leggi la descrizione del progetto e dei risultati ottenuti e scarica il rapporto.

in questo sito 

In questo sito i risultati del Progetto Cuore: carte di rischio cardiovascolare e punteggio individuale, i dati dell’Osservatorio del Rischio Cardiovascolare, la distribuzione dei fattori di rischio e delle malattie cardiovascolari nella popolazione adulta, raccolti nell’ambito delle indagini di popolazione.

La Joint Action europea sull'informazione sulla salute (InfAct-Information for Action), partita nel marzo 2018 con una durata di 3 anni fino a febbraio 2021 è coordinata dal Belgio e coinvolge 40 partner da 28 paesi dell'UE e associati. L'obiettivo generale è di elaborare un'infrastruttura solida e sostenibile sulle informazioni legate alla salute dell'UE per politiche sanitarie e ricerche basate sull'evidenza, migliorando la disponibilità di dati comparabili, solidi e rilevanti sullo stato di salute (HM), sui determinanti di salute e sulla valutazione delle prestazioni del sistema sanitario (HSPA). Il progetto è organizzato in 10 Work Packages (WPs) e l’ISS coordina il WP8 ‘Strumenti e metodi per il supporto delle informazioni sanitarie’. Per maggiori informazioni visita la sezione dedicata e il sito ufficiale: www.inf-act.eu

 

bridge

Costruire le basi per realizzare un sistema informativo completo, integrato e sostenibile, sulla salute della popolazione europea che diventi riferimento per le politiche sanitarie e la ricerca in Europa. Per approfondire consulta la sezione dedicata ai progetti e il sito ufficiale di Bridge Health. Per i membri dei progetti è disponibile anche una web community ad accesso riservato.

 

European Health Examination Survey

Logo EhesRaccogliere dati per esaminare campioni di popolazione adulta e valutarne lo stato di salute: questo è l'obiettivo principale dello studio pilota europeo Ehes (European Health Examination Survey).

© - Istituto Superiore di Sanità