home page  
   english version  
   chi siamo 
   privacy policy  
   disclaimer  
   e-mail  
   cerca  
            
CCM
Guadagnare salute
Il Progetto Cuore
ISS
Epidemiologia e prevenzione delle malattie cerebro e cardiovascolari
piattaforma CuoreData
focus

Icona CUORE Scarica "cuore.exe"

Cuore.exe è un software per la valutazione del rischio cardiovascolare.
 

 

bridge

indagini di popolazione

Osservatorio Epidemiologico Cardiovascolare

L’Osservatorio Epidemiologico Cardiovascolare (Oec), frutto della collaborazione fra Istituto Superiore di Sanità (Iss) e Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri (Anmco), è costituito da una rete di centri ospedalieri pubblici (divisioni, servizi o centri di riabilitazione) dislocati in modo omogeneo su tutto il territorio italiano; l’Oec rappresenta una delle linee di ricerca del Progetto Cuore.

 

Nato nel 1998, l’Oec ha come obiettivi principali:

  • la descrizione della distribuzione dei fattori di rischio cardiovascolare nella popolazione italiana
  • la stima della prevalenza di condizioni ad alto rischio, cioè ipertensione arteriosa, ipercolesterolemia, abitudine al fumo di sigaretta, inattività fisica, obesità, diabete
  • la stima della prevalenza delle malattie cardiovascolari di origine arteriosclerotica, come angina pectoris, infarto miocardico, TIA (Transient Ischaemic Attack, attacco ischemico transitorio cerebrale), ictus cerebrale, claudicatio intermittens e fibrillazione atriale.

Tra il 1998 e il 2002 è stata condotta la I indagine (Oec 1998-2002); sono stati esaminati 4908 uomini e 4804 donne di età compresa tra 35 e 74 anni.

 

Con il tempo, si è sentita l’esigenza di allargare l’interesse verso altri determinanti e indicatori di patologia cronico-degenerativa e si è intuita la possibilità di realizzare una Health Examination Survey (Hes), partecipando con i dati italiani all’indagine europea e contribuendo allo sviluppo di un sistema di sorveglianza europea (Feasibility of a European Hes, Fehes).

 

Tra il 2008 e il 2012 è stata quindi condotta una II indagine (Oec/Hes 2008-2012) utilizzando per la raccolta dei dati le stesse procedure e metodologie della I indagine ma implementando la tipologia dei dati raccolti e includendo un ulteriore quinquennio d’età (75-79 anni); complessivamente sono stati esaminati 4371 uomini e 4339 donne di età compresa tra 35 e 79 anni. Nell’ambito della II indagine è stato esaminato anche un campione della fascia d’età 25-64 anni, rappresentante lo studio pilota della European Health Examination Survey (Ehes).

 

I dati della I e della II indagine sono consultabili sono consultabili tramite il sistema di interrogazione dati del Progetto Cuore: CuoreData.

 

Oltre ai dati inclusi nella piattaforma interrogabile sono inoltre consultabili quelli relativi a migranti (uomini e donne di età compresa fra 35 e 79 anni, nati all’estero, esaminati tra il 2008 e il 2012, II indagine) e donne in menopausa (età media 62 anni, esaminate tra il 1998 e il 2002, I indagine, e tra il 2008 e il 2012, II indagine Oec/Hes).

 

Stampa

Ultimo aggiornamento giovedì 28 settembre 2017