home page  
   english version  
   chi siamo 
   privacy policy  
   disclaimer  
   e-mail  
   cerca  
            
CCM
Guadagnare salute
Il Progetto Cuore
ISS
Epidemiologia e prevenzione delle malattie cerebro e cardiovascolari

fattori di rischio

Popolazione generale: pressione arteriosa

 

 

Dal confronto tra le due indagini Oec/Hes (1998-02 e 2008-12) emerge che:

nel decennio esaminato, nella popolazione di et compresa tra i 35 e i 74 anni il valore medio della pressione arteriosa sistolica sceso in entrambi i generi, passando da 135 a 132 mmHg negli uomini e da 132 a 127 mmHg nelle donne, mentre quello della diastolica sceso solo nelle donne (da 82 a 79 mmHg). La prevalenza di ipertensione arteriosa diminuita solo nelle donne, passando dal 44,3% al 37,2% mentre il 50% circa degli uomini continua a essere interessato da questa condizione. Lo stato del controllo dell’ipertensione migliorato in entrambi i generi anche se rimasto pi elevato nelle donne tra le quali i soggetti adeguatamente trattati sono passati dall’11,5% al 26% del totale delle ipertese mentre negli uomini la variazione registrata per la stessa categoria stata dal 7,3% al 15,5%. La frequenza cardiaca media aumentata negli uomini (da 66 a 68 bpm) mentre rimasta invariata nelle donne (70 bpm).

 

 

Stampa

Ultimo aggiornamento venerdì 19 dicembre 2014