home page  
   english version  
   chi siamo 
   privacy policy  
   disclaimer  
   e-mail  
   cerca  
            
CCM
Guadagnare salute
Il Progetto Cuore
ISS
Epidemiologia e prevenzione delle malattie cerebro e cardiovascolari

fattori di rischio

Anziani: pressione arteriosa

In Italia, nella popolazione anziana (uomini e donne di et compresa fra 65 e 74 anni), il valore medio della pressione arteriosa sistolica (massima) 147 mmHg negli uomini e 148 mmHg nelle donne. Il valore medio della pressione arteriosa diastolica (minima) negli uomini di 85 mmHg e nelle donne 84 mmHg. L’ipertensione arteriosa colpisce in media il 52% degli uomini anziani e il 57% delle donne anziane. Il 23% degli uomini e il 20% delle donne sono in una condizione border line.

 

I dati seguenti sono organizzati secondo la divisione geografica per macroaree (Nord Est, Nord Ovest, Centro, Sud e Isole). I dati riportati (non standardizzati per et) si riferiscono a uomini e donne esaminati tra il 1998 e il 2002. Per una pi chiara comprensione dei dati, consulta la guida alla lettura dei grafici (pdf 56 kb).

 

Grafico per l'Italia

Grafico per il Nord EstGrafico per il Nord Ovest

Grafico per il CentroGrafico per il Sud

 

  • Nord Est: negli uomini anziani il valore medio della pressione sistolica 150 mmHg, nelle donne anziane 149 mmHg. Negli uomini il valore medio della pressione diastolica 86 mmHg, nelle donne 84 mmHg. Il 55% degli uomini e il 62% delle donne iperteso; il 23% degli uomini e il 21% delle donne in una condizione border line. 
  • Nord Ovest: sia negli uomini anziani che nelle donne anziane il valore medio della pressione sistolica 146 mmHg. Negli uomini il valore medio della pressione diastolica 86 mmHg e nelle donne 85 mmHg. Il 48% degli uomini e il 52% delle donne iperteso; il 24% degli uomini e il 21% delle donne in una condizione border line.
  • Centro: sia negli uomini anziani che nelle donne anziane il valore medio della pressione sistolica 148 mmHg. Negli uomini il valore medio della pressione diastolica 84 mmHg, nelle donne 83 mmHg. Il 52% degli uomini e il 55% delle donne iperteso; il 24% degli uomini e il 25% delle donne in una condizione border line.
  • Sud e Isole: negli uomini anziani il valore medio della pressione sistolica 145 mmHg, nelle donne anziane 148 mmHg. Negli uomini il valore medio della pressione diastolica 84 mmHg, nelle donne 85 mmHg. Il 53% degli uomini e il 59% delle donne iperteso; il 21% degli uomini e l’16% delle donne in una condizione border line.

 

Stampa

Ultimo aggiornamento lunedì 27 luglio 2009